mercoledì 29 giugno 2016

PROGETTO 1,2,3...STELLA

I NOSTRI PROGETTI, 2015-2016

PROGETTO SUL SISTEMA SOLARE"UNO, DUE, TRE...STELLA"


Questo progetto e' stato realizzato da tutti i bambini della nostra scuola dell'infanzia. E' stato suddiviso per fasce d'età.


 GRUPPO 3enni 



sez, A, B, e C

I NOSTRI OBIETTIVI


_ Parlare della NOTTE e del GIORNO
_ Far conoscere ai bambini i pianeti TERRA E  LUNA
_ Far prendere consapevolezza che il SOLE e' una STELLA





IL BUIO

Per poter arrivare a parlare della Notte e del Giorno, del Sole e della Luna siamo partiti parlando ai bambini del BUIO e della LUCE
Abbiamo letto una storia ( poi ve la postero' anche in bianco e nero In modo da stamparla)






Ai bambini e' piaciuta e si sono dimostrati attenti e coinvolti.
Alla fine del racconto ci siamo intrattenuti in una conversazione nella quale ogni bambino ha espresso il suo parere riguardo il Buio che prima li spaventava tanto. 
Poi abbiamo notato con piacere che non hanno avuto alcuna difficoltà nel trovare le differenze che ci sono tra il Buio e la Luce.

COLORIAMO IL BUIO


 

 



ADESSO COLORIAMO LA LUCE



Dopo aver raccontato ancora la storia di " BUIO E LUCE"  i bambini hanno colorato la Luce.di che colore e'? Che forma ha?  


                                           ECCO COME LA VEDE LA LORO FANTASIA












 LA TERRA , LA LUNA E IL SOLE


Dopo la luce ci siamo dedicati alla TERRA , grazie all'idea della mia collega Maria abbiamo costruito  una scatola fantastica.

Abbiamo riprodotto la TERRA nell'universo, illuminata dal Sole .
Dopo aver dipinto l'interno della scatola abbiamo riprodotto su una palla di polistirolo la Terra che abbiamo inserito nella scatola con un gancio chiuso sulla parte superiore della stessa , in modo che dall'esterno si potesse creare una sorta di anello che ci permettesse di far girare la Terra.
Da un lato della scatola abbiamo creato un buco dove andava messa una lampadina ( IL SOLE ) e da un'altro lato un buco per guardarci dentro. Sicuramente la spiegazione non e' molto chiara provero' a schiarirvi le idee con le foto.



Con questa scatola i bambini hanno capito che dove il Sole illumina e' Giorno e dove e' buio e' Notte. Hanno capito anche che la Terra gira e per questo non puo' essere ne sempre giorno né sempre notte.




Per realizzare il nostro progetto ci serve un bel cielo di notte e  uno di giorno



I RAZZETTI




IL RISULTATO FINALE


E' stato un lungo lavoro ma i bambini hanno risposto bene ai nostri stimoli.
Sono stati meravigliosi.


GRUPPO 4enni

sez. F, B, e 

Noi abbiamo iniziato la nostra avventura osservando un modellino del sistema solare. 
Abbiamo potuto vedere il movimento dei pianeti e il "VIAGGIO" della terra attorno al sole.
Con l'esperienza del PLANETARIO (clicca qui per vedere) abbiamo
viaggiato alla scoperta delle meraviglie dell'orbita celeste.


Per poter osservare la posizione del sole e il cambiamento delle ombre in orari diversi abbiamo costruito una meridiana artigianale.


Anche in classe abbiamo giocato con le ombre attraverso una lampada: mi avvicino, mi allontano,creo ombre con le mani, il mio profilo.
La luce della lampada riflette il mio profilo su un foglio che la maestra traccia con un pennarello.


 Mi confronto con il mio profilo - ombra, mi riconosco, mi riconoscono anche i compagni, mi assomiglia , sono proprio io.
Abbiamo poi realizzato la costruzione di scatole ricoperte con pezzetti di carta da giornale come base-supporto per sostenere i nostri profili-ombra-
Nascono cosi le SCATOLE-OMBRA




Come conclusione facciamo il gioco " UN, DUE, TRE...STELLA"
Disegniamo con i gessetti le nostre ombre sull'asfalto,
saltiamo da un'ombra  all'altra disponendoci sulle ombre libere
chi rimane senza ombra esce dal gioco.



GRUPPO 5enni

                                                                sez. E, B, e C


Noi ci siamo dedicati alla conoscenza dei pianeti. Li abbiamo visti sui libri e al planetario. Poi li abbiamo realizzati con la tecnica della pittura ad olio.





Il nostro viaggio nel sistema solare e' terminato , ognuno ha contribuito per renderlo speciale e per i nostri bambini sicuramente lo e' stato. Un grazie a tutti i loro che come sempre sono stati sorprendenti.

2 commenti:

  1. un bellissimo blog e un sacco di spunti per i miei bimbetti del nido!
    grazie da Irene

    RispondiElimina
  2. Bellissimi progetto, anche per come è stato realizzato.

    RispondiElimina

SE TI È PIACIUTO IL POST VUOI LASCIARE UN TUO COMMENTO?
OPPURE VUOI DARCI DEI SUGGERIMENTI? SCRIVI QUI, GRAZIE DEL TUO CONTRIBUTO.